24 marzo 2011

Tagliolini dell'ultim'ora!

Una serata no per cena! Ero in super ritardo e avevo un vuoto sul da farsi!!! La puffetta più piccola con la febbre, la furbetta n. 2 che mi ha disintegrato l'uovo kinder sul pavimento pulito mezzora prima e piangeva perchè le era caduto e, il ganzo n. 1 che faceva i capricci per aver terminato l'ora di gioco alla Wii!!! ...In queste situazioni bisogna essere veloci, ...bisogna impegnarli in qualcosa che distolga l'attenzione da tutto!!!!!!!!!! Alla richista: "Bimbi, impastiamo?! Facciamo due tagliolini per stasera?!", ho sentito un univoco "Siiiiiiiiiiiiiiii!". La puffetta non ne voleva sapere, seggiolone-girello-box, provati tutti ma non c'era verso. ....Mi sono arresa e l'ho infilata nel marsupio.... e gli aiutanti sono diventati tre! Il risultato è stato ottimo, i pupi hanno gradito i loro "spaghettini", conditi con semplice ragù (tolto dal freezer e scongelato in microonde!), e io ho finito poco fà di pulire i resti di farina sparsi per tutta la cucina!

Gli ingredienti sono i classici della pasta fresca:
per 4 pesone (2 adulti e 2 bimbi)

3 uova
300 g farina
sale q.b.

A presto...

Paola

23 marzo 2011


MARGHERITE DI SFOGLIA CON LE FRAGOLE

Questa sera ricettina primaverile! Veloce da preparare ma d'impatto per l'occhio (che vuole la sua parte!).


...per prepararle servono:

1 confezione di sfoglia pronta
2 cucchiai di zucchero semolato
crema pasticcera fredda (500 ml latte - 3 uova - 4 cucchiai di farina - 4 cucchiai di zucchero)
fragole
zucchero a velo

Accendete il forno a 200° e mentre si scalda ritagliate con le formine dei biscotti la pasta sfoglia (io ho usato la margherita). Disponetele su una teglia coperta di carta forno. Spolverate le forme di sfoglia con lo zucchero semolato e, quando il forno arriverà in temperatura , infornate per circa 10-12 minuti. Togliete dal forno, mettere la crema pasticcera in una sac a poche e ricoprite di crema metà delle sfoglie. Mettete sopra le sfoglie rimaste e decorate a piacere con crema e fragole!

A presto...

Paola